venerdì 29 giugno 2012

*Masala Chai ghiacciato* Il te indiano con latte e spezie


Voglio portarvi lontano, per un paio di momenti, dalle giungle metropolitane infestate dalle zanzare tigri.
Voglio offrirvi un sorso d'India.
Il Masala Chai è una bevanda a base di latte, tè e spezie molto diffusa nel subcontinente indiano. Se avete dimestichezza con la cucina etnica il termine "Masala" vi porterà subito alla mente un insieme sublime di caldi profumi speziati. La parola Chai, invece, indica proprio il tè.

Può sembrare strana la proposta di una bevanda simile per combattere il caldo quando in estate è un tripudio di succhi di frutta tropicali o meno in tutti i bicchieri ma vi assicuro che, servito freddo o con un paio di cubetti di ghiaccio, può anche essere una valida alternativa al cappuccino nelle colazioni estive.

Non esiste una combinazione standard di spezie o di tipi di tè da usare quindi non vi resta che provare la vostra preferita. Se lo volete più pungente provate ad usare 3-4 grani di pepe bianco al posto dei chiodi di garofano o ad aumentare la quantità di zenzero. Per il tè preferite un tipo nero, io ho utilizzato il tè Earl Grey perché amo la nota di bergamotto che lo contraddistingue. Dose per 2 persone




{Masala Chai}

6 bacche di cardamomo
1/2 cucchiaino di zenzero in polvere
1 stecca di cannella
4 chiodi di garofano
3 cucchiaini di foglie di tè Earl Grey (circa due bustine)
250ml acqua
250ml latte
3 cucchiai di zucchero di canna


Incidete le bacche di cardamomo per raccoglierne i semini.
Unite tutte le spezie con l'acqua e il latte in una pentola dal fondo spesso e dai bordi alti e cuocete facendo bollire per 10 minuti a fuoco basso. 
Mescolate di tanto in tanto con un cucchiaio di legno per evitare che il latte si attacchi al fondo della pentola.
Al termine della cottura unite lo zucchero di canna per dolcificare. Potete anche ometterlo se vi piace il sapore del tè al naturale.
Lasciate raffreddare per almeno un'ora, filtrate il tè con un colino a maglie molto sottili e lasciate in frigorifero fino al momento di servire. Unite a piacere un paio di cubetti di ghiaccio in ogni bicchiere.

13 commenti :

  1. Ebbene sì, questa è la conferma: tu sei l'altra metà di me, quella seria e composta. Noi ieri sera abbiamo mangiato indiano e ci abbiamo abbinato un latte simile ma in versione tempoeratura ambiente, spettacolare!!!!!!!! :D

    RispondiElimina
  2. Ma che bontà! Perfetto per questo giorno caldissimo!

    RispondiElimina
  3. Intrigante questo Masala corro a prepararlo ho tutto in casa epoi mi intriga moltissimo!!baci,imma

    RispondiElimina
  4. Sarà sicuramnete un gusto particolare, speziato e profumato e il bergamotto aggiungerà un tocco in più!

    Ottima idea per questo caldo ;)

    ciao loredana

    RispondiElimina
  5. squisito..bello rinfrescante...

    RispondiElimina
  6. fantastico, amo i sapori indiani.
    abbracci
    giulia

    RispondiElimina
  7. mi hai portato in India eccome! Che brava che sei… un bacio:)

    RispondiElimina
  8. io non amo molto il tè, però questo sembra mooolto fresco, mi fa gola (:

    RispondiElimina
  9. Adoro le spezie, il the Earl Grey con un goccio di latte è il mio preferito ma così deve essere buonissimo!
    buona settimana! :-)
    Laura

    RispondiElimina
  10. B per: Bello il tuo blog! Mi aggiungo ai lettori fissi, sei molto molto molto brava e le tue ricette mi piacciono tanto! A presto, complimenti :)

    RispondiElimina
  11. Arianna - twitter ( the_bigball )3 luglio 2012 00:18

    Mi piace questa vena "extra comunitaria" :) che ci fa conoscere cibi ed abitudini molto diverse dalle nostre ...

    RispondiElimina
  12. Che meraviglia questa ricetta, che mi fa sognare il viaggio in India che spero prima o poi di fare davvero. Complimenti per il blog! E buon fine settimana da Ilenia

    RispondiElimina

{Blog Etiquette}
I commenti sono moderati perché qui:
non si urla scrivendo in maiuscolo
non si spamma
non ci si comporta con malagrazia verso gli altri lettori
si esprimono le proprie idee educatamente
si sta composti a tavola