giovedì 16 febbraio 2012

*Pancake allo yogurt* senza uova



Per svegliare qualcuno il profumo dei pancake appena fatti è più efficace del richiamo del caffè e del rumore della sveglia messi insieme.
Provate a sgattaiolare in cucina senza far rumore, preparate la pastella e nel frattempo mettete la moka sul fuoco. Quando il caffè è pronto chiamate i dormiglioni di casa. Nessuna risposta e la sveglia è già al secondo incessante allarme? Accendete il fuoco e, soffriggendo giusto un ricciolo di burro o di margarina, iniziate a cuocere i pancake: presto sentirete qualcuno domandare, con voce assonnata e affamata, "Che c'è per colazione?"

Risposta: pancake allo yogurt, senza uova e senza zucchero - lo yogurt alla frutta dolcifica quanto basta, fidatevi.
Per una versione senza lattosio sostituite lo yogurt alla frutta e il latte con quello ad alta digeribilità. In realtà questa ricetta può prestarsi ad un numero infinito di varianti, basta sostituire il sapore dello yogurt alla frutta e della marmellata di accompagnamento.
Per una versione ancora più golosa aggiungente una manciata di gocce di cioccolato prima di girare il pancake e terminare la cottura.
Dosi per 6 pancake, per due persone golose o tre morigerate.


{Pancake allo yogurt}


250g farina 00 
1/2 cucchiaino di lievito 
1/2 cucchiaino bicarbonato 
125g yogurt alle albicocche
125g latte parzialmente scremato
marmellata di albicocche
burro o margarina per ungere la padella


Setacciate la farina con gli agenti lievitanti, aggiungete lo yogurt alla frutta e il latte. Mescolate con una frusta per evitare la formazione di grumi, la pastella deve essere cremosa e liscia, se necessario aggiungete un cucchiaio o due di latte in più.
Scaldate una padella antiaderente piatta, fate sciogliere un ricciolo di burro o di margarina per ungere la padella e versate un po' di composto per formare una frittella tonda.
Cuocete a fuoco medio-basso per un paio di minuti, quando iniziano ad esserci bollicine su tutta la superficie girate il pancake e continuate la cottura per un paio di minuti.
Continuate fino ad esaurire la pastella. Servite i pancake caldi con la marmellata di albicocche anch'essa calda.
Buona colazione e buona giornata


Con questa ricetta partecipo al contest "yogurtoso" della Cuochina


E alla raccolta della Cuochina

23 commenti :

  1. Questa cosa dei pancake senza uova prima o poi la devo proprio provare. I tuoi sembrano deliziosi e soffici.

    RispondiElimina
  2. Li faccio a merenda!!! Ho uno yogurt in scadenza e non volevo fare la solita torta :-) Baciii

    RispondiElimina
  3. Ricetta segnata.. anche io avanzo sempre quel barattolino di yogurt e non so mai cosa farne!! Questa mi sembra una trovata perfetta e deliziosa!!!
    Un bacione
    Erika

    RispondiElimina
  4. buonissime soprattutto allo yogurt complimenti

    RispondiElimina
  5. beh direi proprio che questi li posso provare, grazie per questa ricetta, io non posso usare le uova...ti farò sapere!

    RispondiElimina
  6. meravigliosi per combattere il malumore dettato dalla sveglia... li provero'..

    RispondiElimina
  7. QUesti pancakes mi ispirano un sacco! Devono essere dleiziosi con quella marmellata spalmata sopra!

    RispondiElimina
  8. sìììì! ho voglia di pancake da parecchio, ma non avendo ancora una ricetta tutta mia per farli senza uova, spesso mi scoraggio... e invece ecco qui, la soluzione! che buoni che devono essere!!!

    RispondiElimina
  9. che ricetta interessante :) me la segno!
    un bacio

    RispondiElimina
  10. mai provati senza uova! ma sembrano proprio come quelli con le uova quindi devo assolutamente provarli!

    RispondiElimina
  11. A me strapiacciono i pancakes, quindi proverò questa versione! =)
    Complimenti per il bellissimo ed elegante blog!
    T'invito a partecipare al mio Contest
    http://buhbuhbutter.blogspot.com/2012/02/meglio-tardi-che-maihappy-1-birthday.html
    T'aspetto! ^_^

    RispondiElimina
  12. che meravigliosa visione! io vorrei tanto che qualcuno svegliasse me con una colazione di questo tipo! la mattina, appena sveglia riesco giusto a farmi una caffettiera gigante di caffè, ma ci metto un po' a carburare per mettermi ai fornelli.

    RispondiElimina
  13. Sono geniali, Ann!!! Così sono davvero leggeri!!! :D

    RispondiElimina
  14. Senza ombra di dubbio domani mattina sono a colazione da te!! Deliziosissimi!! Un bacione!!

    RispondiElimina
  15. Che buoni fatti con lo yogurt,proverò la tua ricetta!Ciao

    RispondiElimina
  16. Sembrano così leggeri e deliziosi. Voglio provare l'effetto profumo al posto della sveglia.

    RispondiElimina
  17. Non li ho mai mangiati... ma mi ispirano così tanto...

    RispondiElimina
  18. sono deliziosi!! :) sicuramente da provare! :) a presto, buona serata! :)

    RispondiElimina
  19. Wow che ricetta carina, da provare sisi! Ti ho messa tra i miei blog che seguo per leggerti tutta con calma...e rifare qualche tua ricettina superba, grazie! ;)

    RispondiElimina
  20. Ciao, sono passata per caso di qua e ti ho già copiato questa ricetta!! se guardi nel mio blog la trovi! Preparati ad essere una musa ispiratrice ;-) di frequente, hai delle ricette meravigliose!

    PS: se sicura della quantità di latte? io per fare una pastella liquida ho dovuto metterne il doppio...

    Grazie mille e buona giornata
    Meb

    RispondiElimina
  21. Qualcuno mi sa dire quante calorie sono i pancake allo yogurt senza uova ma con lo sciroppo d'acero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non saprei dirti, non metto mai il conteggio delle calorie nelle mie ricette :)

      Elimina

{Blog Etiquette}
I commenti sono moderati perché qui:
non si urla scrivendo in maiuscolo
non si spamma
non ci si comporta con malagrazia verso gli altri lettori
si esprimono le proprie idee educatamente
si sta composti a tavola