giovedì 17 novembre 2011

I *Mustacciuoli* per festeggiare la raccolta sui biscotti


Le temperature si abbassano, i camini e i termosifoni si accendono e aumenta la voglia di pasticciare in casa. Sentite anche voi quell'impulso irrefrenabile di indossare il grembiule e impastare? Non pensate che ci starebbe divinamente un biscottino (o due) con il tè fumante delle 17? Le solite fette biscottate a colazione vi annoiano?
Donne! (E uomini!) Ho la soluzione giusta per voi! Vi presento il risultato della prima raccolta di bperbiscotto.com .




per scaricarla puoi cliccare anche qui -> Download <-

Signori e signore, biscottomani di tutte le regioni di Italia, sfogliate queste pagine e trovate il biscotto che fa per voi! Perdetevi tra le 143 ricette e tra nuvole di farina o cacao. Mettete alla prova questo elisir del buonumore a basso costo: il biscotto! E ad ogni morso ringraziate, e lasciate che lo faccia anche io, tutte le autrici di queste delizie della piccola pasticceria. Grazie, davvero e di cuore, a tutte le partecipanti alla raccolta. E' stato un primo esperimento di successo e spero a breve di poterlo ripetere esplorando gli altri aspetti della piccola pasticceria: le meringhe, i petits fours, la pasticceria salata. Vorrei ringraziarvi anche per aver festeggiato con tanta gioia e partecipazione il primo compleanno del mio blog. Non c'è modo migliore per ricambiare il vostro affetto che offrendovi questa dolce raccolta e un dolce da sgranocchiare mentre la sfogliate.

La ricetta dei Mustacciuoli è presa, con qualche adattamento, dalla serie "La Grande Pasticceria d'Autore" edita dalla Reed Gourmet per Il Sole 24 ore. Non ho saputo resistere alla tentazione e ne ho comprato già un paio di numeri. Senza dubbio è un'opera di grande valore ma costicchia quindi, da brava formichina, mi sono detta che comprerò solo le uscite davvero interessanti. Il mio edicolante non mi ha creduto nemmeno per un istante.
L'altro giorno che ho fatto incetta di riviste di cucina ha messo sopra anche l'ultima uscita sulle Crostate giustificandosi con "Tanto volevi anche questo, no?". Non sono io che non so resistere ai libri di cucina, sono gli altri che mi istigano a comprarli (ormai devo giustificarmi così).



{Mustacciuoli} di Domenico Carlucci
per 18 porzioni*


200g mandorle tostate intere
500g farina 00**
50ml olio d'oliva
150g cioccolato fondente 70%***
100g cacao amaro
100g zucchero semolato
3 cucchiai di mosto di uva nera concentrato
300ml acqua****
2g cannella
2g chiodi di garofano
10g ammoniaca per dolci
buccia di 1 limone grattugiata
buccia di 1 arancia grattugiata
1 cucchiaino di essenza di vaniglia*****


Tritate in maniera grossolana le mandorle e il cioccolato.
Diluite il mosto concentrato nell'acqua.  
Se usate le spezie fresche tritatele con un coltello o pestatele in un mortaio fino a ridurle in polvere.
Setacciate la farina con il cacao e le spezie e unitela alle mandorle e al cioccolato. Aggiungete tutti gli altri ingredienti bagnando con il mosto diluito per amalgamare il tutto. Unite l'ammoniaca alimentare per ultima e mescolate fino ad ottenere un impasto compatto.
Dividete l'impasto in 18 porzioni lunghe come un cucchiaio. Date loro una forma rotonda o quella che preferite e adagiatele su due teglie ricoperte di carta da forno. Cuocete in forno già caldo a 240° per 15 minuti.
Durante la cottura non spaventatevi dell'odore rilasciato dall'ammoniaca alimentare se è la prima volta che utilizzate questo lievito. L'odore pungente scomparirà appena i mustacciuoli saranno del tutto freddi e pronti per essere mangiati. 


Note e adattamento della ricetta
* Nella ricetta originali 12 porzioni
**Nella r.o. non è indicato il tipo di farina
***Nella r.o. non è indicata la percentuale del cacao nella cioccolata
****Nella r.o. 320g vin cotto di fichi
*****Nella r.o. 1/2 baccello di vaniglia

27 commenti :

  1. sto scaricando la raccolta, bellissima tra l'altro, intanto mi prendo un mostacciuolo. pensa che anche al mio paese di origine ci sono dei dolci chiamati così ma fatti in tutt'altra maniera. un abbraccio

    RispondiElimina
  2. I mostacciuoli sono tra i miei biscotti preferiti!! Questa ricetta me la segno subito...
    Grazie per la raccolta!

    RispondiElimina
  3. Bellissima la raccolta, grazie!
    Festeggio accettando un mostacciolo, che è diverso da quello che si fa dalle mie parti!
    Buona serata.

    RispondiElimina
  4. Che bel lavoro, Ann!! L'ho appena scaricato..viene voglia di provarli tutti!!! :D

    RispondiElimina
  5. wow...splendidiiiiiii!! mi piacciono un sacco, e i tuoi sono davvero un'ottima riproduzione, complimenti!

    RispondiElimina
  6. Splendido lavoro con questa raccolta!

    RispondiElimina
  7. Hai fatto un ottimo lavoro Ann, la tua raccolta è strepitosa, corro subito a scaricarla!! :)
    Che belli anche i tuoi mustacciuoli! :)
    Baci

    RispondiElimina
  8. La raccolta è fantastica, l'ho sfogliata un po' alla svelta!
    Mi è dispiaciuto tantissimo aver fatto i biscotti il giorno dopo aver scoperto della tua raccolta e due giorni dopo che questa fosse scaduta.
    Comunque erano questi.

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  9. buoni i mostacciuoli! e bellissima la raccolta!!!

    RispondiElimina
  10. che bella raccolta!
    faccio i complimenti a te per la progettazione e alle altre cuoche per le ricettine proposte.
    ciao a tutte carla

    RispondiElimina
  11. Ciao Ann, grazie mille per la bellissima raccolta, e complimenti a tutti per le fantastiche ricette...certo che a provarle tutte ci vuole una vita!
    Vale

    RispondiElimina
  12. Una gran bella raccolta! Coplimenti! Ciao

    RispondiElimina
  13. Che bel lavoro che hai fatto..Sono contenta di aver contribuito a questa DELIZIOSA,in tutti i sensi,raccolta!!!
    Ciao Lorena

    RispondiElimina
  14. Che gran bel lavoro che hai fatto! Compliemnti! E questi biscottini...beh, davvero originali ma sopratutto golosiii!

    RispondiElimina
  15. Ho visto la pubblicazione... è bellissima.
    Grazie.
    Ho provato a scaricarla, ma non ci ho capito niente.
    Comunque, grazie.
    Dann/www.cucinaamoremio.com

    RispondiElimina
  16. @Cucina Amore Mio: per scaricarla dalla presentazione ebook prima cliccki sull'immagine della stampante e poi su "print pubblication". Altrimenti la scarichi dal link di mediafire che ho messo sotto :)

    RispondiElimina
  17. Il ringraziamento più grande va, ancora una volta, a tutte quelle che hanno contribuito con le loro ricette. <3

    RispondiElimina
  18. L'ho sfogliato ed è bellissimo. Anche per questo Natale preparerò biscotti da regalare e molti saranno presi da questo ricettario! Ann sei stata bravissima, grazie per questo regalo :)

    RispondiElimina
  19. Ciao ,
    vorrei sapere il mosto d'uva concentrato dove si acquista?
    grazie
    saluti
    Iaia

    RispondiElimina
  20. Ann ti ho invitato al 7 link project! passa dal mio ultimo post!

    RispondiElimina
  21. @IAIA, l'ho comprato al mercato della Coldiretti. E' di un'azienda di Velletri: "Il Porcospino". Questo è il loro sito internet se può interessarti http://www.ilporcospino.com/ashop/Default.asp

    @donatella: vado a dare un'occhiata ;D

    RispondiElimina
  22. la raccolta!!! grande annina!!! me la prendo al volo!

    RispondiElimina
  23. Ma quante ricette ci sono?!!! Fantastica!

    RispondiElimina
  24. La raccolta è a dir poco meravigliosa!!!
    Piena di idee da assaggiare !! Non vedo l'ora !!
    Georgie

    RispondiElimina
  25. che spettacolo di raccolta e di godurie!! bravissima e complimenti x il tuo blog e' gia' nella mia lista cosi' nn mi xdo nessuna novita',buona domenica ;-)))

    RispondiElimina
  26. non ho mai provato questi mustacciuoli, ma dal mix di spezie direi che mi piacciono! complimenti per il lavorone fatto con la raccolta, me l'ero del tutto persa e mi spiace non aver partecipato! sarà per la prossima. a presto!

    RispondiElimina
  27. questi te li copio!! :) proverò a farli!!


    http://traveloguewithlove.blogspot.com/
    
http://shoppingwithlove-roberta.blogspot.com/

    RispondiElimina

{Blog Etiquette}
I commenti sono moderati perché qui:
non si urla scrivendo in maiuscolo
non si spamma
non ci si comporta con malagrazia verso gli altri lettori
si esprimono le proprie idee educatamente
si sta composti a tavola