martedì 15 gennaio 2013

Dalla cup alla bilancia, conversioni di pesi e misure - Piccolo dizionario di cucina

{ Credit foto }

In cucina ho bisogno delle mie certezze e di sapere che 100g di farina equivalgono a 100g di farina e non "circa a una manciata o giù di lì" perché, sopratutto in pasticceria, pochi grammi possono fare la differenza. Prendete ad esempio una meringa: pochi grammi in più di albume rispetto alla ricetta di riferimento e il risultato può essere deludente. Se dipendesse da me abolirei persino il "q.b.", il "quanto basta", dalle ricette dolci o salate :)

E' per questo che imbattersi in una ricetta che utilizza cup, tbsp o oz può disorientare chi non ha molta familiarità con questi termini.
Sono unità di misura di cucina tipiche della cultura anglosassone e d'oltralpe, il problema è che non tutte le tazze italiane corrispondono alla grandezza standard di quelle da misurazione perchè in realtà non lo sono. 1 cup corrisponde ad una quantità precisa di un certo solido o liquido. Sì, in effetti esiste anche l'altro piccolo problema di questa non corrispondenza tra solido/liquido che, vista con gli occhi di un matematico è naturale ed evidente (100g di farina possono occupare più volume di 100g di acqua ma il peso è identico) ma vista con gli occhi di chi cerca di cucinare una semplice Victoria Sponge è una fonte continua di confusione.
A volte mi sembra di essere tornata ai tempi del liceo quando cerco di tradurre una ricetta e mi trovo con un foglietto pieno di moltiplicazioni, addizioni e scarabocchi.
Prima di mettere le mani nei capelli e sporcarli di farina prendete in considerazione la possibilità di acquistare un set di misurini che potrete trovare nei negozi di casalinghi e persino all'Ikea o, in alternativa, date un'occhiata alla lista qui sotto ;)


*Ricette anglosassoni*

Misure solidi

Tablespoon (abbreviato tbsp)  - cucchiaio
1 cucchiaio di farina = 15g
1 cucchiaio di zucchero = 28g
1 cucchiaio di burro = 15g

Cup - tazza
1 cup di riso = 225g
1 cup di farina = 115g
1 cup di burro = 225g
1 stick di burro = 115g
1 cup di frutta secca = 225g
1 cup di zucchero bruno = 180g
1 cup di zucchero semolato = 225g

Ounces (oz) - once
1oz = 25g


Misure liquidi

Teaspoon (tsp) - cucchiaino
1 tsp = 5ml
1/2 tsp = 2,5ml
1/3 tsp = 1,66ml
1/4 tsp = 1,25ml

Tablespoon (tbsp) - cucchiaio
1 tbsp = 15ml
1/2 tbsp = 7,5ml


Cup - tazza

1 cup = 240ml
1/2 cup = 120ml
1/3 cup = 80ml
1/4 cup = 60ml

1 pinta = 550ml
1 quarto = 900ml

*Ricette francesi*

1 cuill. à café = 5ml
1 cuill. à dessert = 10ml
1 cuill. a soupe = 15ml
1 tasse à moka = 80/90ml
1 tasse à café = 100ml
1 tasse à thé = 120/150 ml
1 tasse à déjeuner = 200/250ml
1 bol = 350ml
1 assiette à soupe = 250/300ml
1 verre à liqueur = 25/30ml
1 verre à madère = 50/60ml
1 verre à bordeaux = 100/150ml
1 grand verre = 250ml
1 verre à moutarde = 150ml
1 bouteille de vin = 750ml

*Temperature forno*

250°F = 130°C
300°F = 150°C
350°F = 180°C
375°F = 190°C
400°F = 200°C
425°F = 220°C
450°F = 230°C
*Altri valori utili*

1 uovo medio pesa circa 60g
1 albume medio pesa circa 40g

1g di lievito secco corrisponde circa a 3g di lievito fresco



*Nota: ho constatato, confrontando varie fonti, che il valore di queste unità può variare leggermente, questi dati sono quindi una raccolta dei valori più utilizzati. Se possedete altre informazioni al riguardo siete liberi di condivederle.

Fonti: Martha Stewart's Cupcakes
          How to be a domestic goddess
          Le Larousse du Chocolat, Pierre Hermé



21 commenti :

  1. Post utilissimo! Anche io impazzisco sempre nel convertire le ricette.
    A presto!

    RispondiElimina
  2. GRAZIE utilissimo questo specchietto! io do di matto quando trovo le cups!!

    RispondiElimina
  3. Io tempo fa avevo trovato un sito con uno specchietto molto simile, finito nei preferiti e che utilizzo sempre quando devo fare conversioni. Io divento matta con le cup, non le capisco proprio:)

    RispondiElimina
  4. super utile questo post me lo salvo immediatamente!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  5. Scatta subito il copia e incolla di questo post cara è decisamente utilissimo !!Baci,Imma

    RispondiElimina
  6. Questo post sembra fatto apposta per me! :)
    Tra i miei libri di cucina si trovano infilate ovunque mille tabelle di conversione diverse tutte scarabocchiate e tra gli strumenti da cucina ci sono cups, tablespoon e teaspoon dalle forme più svariate! Eppure io continuo a non fidarmi e sono affezionata ai buoni vecchi grammi........ e ti assicuro che il caos si spreca perchè quando vado a pesare la mia bella cup di farina non corrisponde MAI ai grammi indicati nelle tabelle O.o
    Tu hai una spiegazione?!?

    Grazie, un bacione

    Fra (http://dolcezzealcubo.blogspot.it/)

    RispondiElimina
  7. Ma pensa... stamattina cercavo proprio una tabella di conversione per le cup e.... eccola qui!! Sapevo che esistono i misurini all'Ikea ma anche una tabella può tornare utile!
    Anch'io odio le ricette approssimative e ancor di più il q.b. Facciamo una petizione!! :P
    baciii

    RispondiElimina
  8. Grazie Annamaria.. una rinfrescata (per chi aveva un'idea) o una lezione (per chi è all'oscuro del mirabolante mondo delle misurazioni in cucina) è un'idea da premiare!
    Brava brava brava..
    Baci
    Laura

    RispondiElimina
  9. caspita! Grazie! Più cerco, converto e leggo e più mi confondo! Ora dovrei esserci, grazie!

    RispondiElimina
  10. Questo lo salvo sicuro...ogni volta che devo convertire combino guai! Grazie cristiana

    RispondiElimina
  11. prezioso questo post!!!!
    Grazie

    RispondiElimina
  12. Non so davvero come ringraziarti!!!sei stata davvero gentile!!!baci!

    RispondiElimina
  13. Utlissime, grazie! Volevo stamparle per inserirle neln mio raccoglitore di ricette personale ma, non si può, perchè?

    RispondiElimina
  14. AH! scusa sono Anna. Ti seguo sempre, perchè sei bravissima.

    RispondiElimina
  15. @Anna per stampare la ricetta clicca su "Share" e "stampa". Al momento sto lavorando alle impostazioni del blog per migliorarlo :)

    RispondiElimina
  16. Fatto,grazie! Gentilissima e fantastica. Buona giornata Anna

    RispondiElimina
  17. Ciao Annamaria,
    ero certa di averti lasciato un messaggio nei giorni scorsi, così come di essermi iscritta tra i tuoi lettori. Ma mi sa che ho sbagliato qualcosa perché non lo trovo. Per cui mi sono reiscritta. Spero ti faccia piacere sapere che mi piace molto il tuo blog per cui ti ho assegnato un premio seppur virtuale. Lo trovi qui
    http://coccoledidolcezza.blogspot.it/2013/01/panna-cotta-alla-liquiriza.html
    Nel caso non ti interessasse, ti sarei grata se me lo dicessi così da consentirmi di assegnarlo ad altri

    RispondiElimina
  18. finalmente, ci voleva proprio questo post, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  19. GRAZIE!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Salvo subito :-). Buona giornata, LaGio'

    RispondiElimina

{Blog Etiquette}
I commenti sono moderati perché qui:
non si urla scrivendo in maiuscolo
non si spamma
non ci si comporta con malagrazia verso gli altri lettori
si esprimono le proprie idee educatamente
si sta composti a tavola