mercoledì 17 ottobre 2012

*Pipistrelli al cioccolato* i biscotti paurosamente buoni


Quest'anno quando i piccoli vicini busseranno alla mia porta domandando allegri "Dolcetto o scherzetto?" risponderò senza ombra di dubbio "Dolcetto!".
Non sono molti i bimbi che festeggiano Halloween bussando dai vicini in Italia ma, almeno nelle grandi città, il numero sembra aumentare ogni anno.
La volta scorsa, perché in casa non ha aperto nessuno, dei piccoli mostriciattoli hanno lasciato un pezzetto di carta arrotolato alla maniglia della mia porta :D
Questa volta mi farò trovare pronta, vestita da vampiro e carica di dolci.
Che di solito i dolci non manchino mai in casa mia è un'altra storia. Come è una storia a sé il fatto che io abbia sempre festeggiato Ognissanti con tanto di banchetto con gli amici il primo novembre e la visita porta a porta dai parenti per ottenere frutta e leccornie perché fa parte della tradizione della mia città natale.
Perché non unire le due cose allora?
Se bussate alla mia porta quest'anno vi prometto biscotti, cioccolatini e un sorriso.
Le zucche decorate no, quelle le lascio al Linus di Snoopy.




{Biscotti pipistrelli al cioccolato}

225gr di burro morbido
170gr di zucchero
1 uovo medio a temperatura ambiente
100g di cioccolato fondente
350g di farina 00
35g di farina di riso
1/2 di cucchiaino di lievito per dolci
1/4 di cucchiaino di bicarbonato
un pizzico di sale fino
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
perline colorate 

Dose per circa 32 biscotti (dipende dalla grandezza dello stampino)

Lasciate ammorbidire il burro a temperatura ambiente per almeno un paio d'ore.
Spezzettate la cioccolata e fatela fondere a bagnomaria o al microonde per un minuto. Lasciate intiepidire.
Nel frattempo setacciate la farina insieme al bicarbonato, il lievito, il sale fino e alla cannella e tenete da parte.
Montate il burro con lo zucchero mescolando per almeno un paio di minuti con una frusta. Aggiungete l'uovo e la cioccolata fusa continuando a mescolare per far amalgamare il composto. Cercate di far sciogliere lo zucchero completamente o vi ritroverete granellini di zucchero in superficie. 
Aggiungete la farina, mescolate a fondo con una spatola di legno e trasferite l'impasto su un piano di lavoro infarinato. Maneggiatelo fino ad ottenere un impasto compatto: al tatto sarà molto morbido, elastico e non troppo appiccicoso. Ricoprite l'impasto di pellicola trasparente e lasciate rassodare in frigo per almeno 2-3 ore.
Stendete l'impasto ad uno spessore uniforme di 4-5mm e mettete di nuovo l'impasto in frigo 15 minuti a rassodare. Ritagliate i biscotti con lo stampino e mettete i pipistrelli in frigo a rassodare per 15 minuti.
Riscaldate il forno a 180°, ricoprite un paio di teglie con carta da forno.
Con uno stuzzicadenti incidete i particolari delle ali e dei denti. Posizionate due confettini per formare gli occhi.
Cuocete i biscotti per 7 minuti, girate la teglia e continuate la cottura per altri 7-8 minuti finché non hanno un aspetto dorato e i bordi sono ben colorati.



21 commenti :

  1. Ciao,veramente simpatici,brava.Lisa

    RispondiElimina
  2. Merhabalar, Çok güzel ve iştah kabartan bir görüntü, ellerinize, emeğinize sağlık.

    Saygılar.

    RispondiElimina
  3. Verrò sicuramente a bussare alla tua porta :D
    Lo so che non fa parte delle nostre tradizioni Halloween, ma io non resisto e me lo festeggio allegramente, vedrai cosa ho combinato lo scorso anno !!! ;)

    Intanto copio questi pipistrelli !!! :)

    ciao loredana

    RispondiElimina
  4. E si halloween è vicina ed è tutto un tripudio di dolci mostruosamente buoni come questi adorabili pipistrelli golosi!!baci,Imma

    RispondiElimina
  5. Carinissimi!!! bella l'idea di farli scuri!! Faranno spaventare tutti!! Brava buona giornata!

    RispondiElimina
  6. spaventosiiii...!
    troppo carini, bravissima
    baci

    RispondiElimina
  7. buoni...e pure belli!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  8. evviva halloween!!se ti va di partecipare io ho un contest su questo tema attivo fino al 2 novembre!!domanda:dove hai trovato i tagliaboscotti??io li sto cercando come una pazza...

    RispondiElimina
  9. Aspettavo di vederli... Son proprio simpatici questi pipistrellini! Farai la felicità dei bambini in visita ;)

    RispondiElimina
  10. Davvero una delizia mostruosa!!! Complimenti!
    Un bacio
    Paola

    RispondiElimina
  11. Carini questi biscottini, avranno sicuramente successo!! A me piace questa festa, è simpatica, allegra e spaventosa :P

    RispondiElimina
  12. Eccoli qua i bat-biscotti! :D :D troppo forti! Io avrei cotto anche il batsegnale comunque! :D na-na-na-na-na-na ;-)
    Qui in sicilia i bambini aspettano i dolcini per i "morticini": le "ossa di morto" un tripudio di zucchero e chiodi di garofano e i fruttini di pasta martorana :D e qui ci starebbe bene il tuo #glicemiaportamivia! baci!

    RispondiElimina
  13. Che simpatici,faranno sicuramente la gioia dei piccoli mostriciattoli che ti faranno visita nella notte più mostruosa dell'anno :)

    A presto.

    RispondiElimina
  14. Quando vedo biscotti deliziosi come questi, rimpiango di non aver bambini in giro per caso. Sono troppo belli. LI adoro.

    RispondiElimina
  15. e sono pure paurosamente belli! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  16. Ciao che bellini che sono ,bello il tuo blog mi sono unita hai tuoi lettori fissi passa ha trovarmi se ti va io sono ISABELLA ti aspetto smack

    RispondiElimina
  17. dovrei proprio farli x mio marito... ha una paura matta dei pipistrelli, sai che scherzo!!
    proprio carini, brava come sempre.
    un abbraccio
    maggie

    RispondiElimina
  18. ciao cara devo proprio provarli sono alla ricerca di una ricetta paurosamente buona da fare per oggi e questi biscotti sembrano buoni!!! felice di essermi unita i tuoi lettori passa ha trovarmi se ti va ciao vita

    RispondiElimina

{Blog Etiquette}
I commenti sono moderati perché qui:
non si urla scrivendo in maiuscolo
non si spamma
non ci si comporta con malagrazia verso gli altri lettori
si esprimono le proprie idee educatamente
si sta composti a tavola