giovedì 21 luglio 2011

*Cinnamon Rolls al cioccolato con lievito madre - Sourdough Cinnamon and Chocolate Rolls* e una comunicazione di servizio


"If you've finished eating, I'll take that seat, Ginny. I'm starving, I've only just come off patrol duty." Ginny jumped up as though her chair had just been electrified, gave Percy a fleeting, frightened look, and scampered away. Percy sat down and grabbed a mug from the center of the table.
"Percy!" said Ron angrily. "She was just about to tell us some-' thing important!" Halfway through a gulp of tea, Percy choked.
"What sort of thing." he said, coughing.
"I just asked her if she'd seen anything odd, and she started to say "Oh - that - that's nothing to do with the Chamber of Secrets," said Percy at once.
"How do you know." said Ron, his eyebrows raised.
"Well, er, if you must know, Ginny, er, walked in on me the other day when I was - well, never mind - the point is, she spotd me doing something and I, um, I asked her not to mention it to anybody. I must say, I did think she'd keep her word. It's nothing, really, Id just rather -" Harry had never seen Percy look so uncomfortable.
"What were you doing, Percy." said Ron, grinning. "Go on, tell us, we won't laugh." Percy didn't smile back.
"Pass me those rolls, Harry, I'm starving." (Harry Potter and The Chamber of Secrets, chap.16)

Le cene luculliane di Hogwarts sono famose, ma le colazioni non sono da meno. Dopotutto se i piccoli maghetti devono sempre a) impedire il ritorno di Voi-Sapete-Chi, b) fare lezione in una foresta piena di creature strane e pericolose o c) sopravvivere alla lezione di Pozioni di Piton hanno bisogno di parecchia energia. Senza contare che spesso a tavola vengono le idee migliori o i misteri si risolvono quasi per magia  -come stava per succedere nella scena di sopra in cui Ginny stava per rivelare il segreto della Camera dei Segreti ma viene interrotta dal fratello Percy.
Ma cosa mangiano i maghetti per colazione? Non mancano English muffin (Harry Potter e la Pietra Filosofale, cap 12), ciambelle (Harry Potter e la Camera dei Segreti, cap 18), porridge (Harry Potter e la Camera dei Segreti, cap 16) e i Cinnamon Rolls (sempre Harry Potter e la Camera dei Segreti, cap 16 citati qui sopra).
L'ultima ricetta del mese potteriano sono dunque questi Cinnamon Rolls un po' particolari. Diciamoci la verità, il lievito madre ha qualcosa di magico, no? Crea sempre suspence con i suoi capricci: oggi lievita all'infinito strabordando da ciotole e teglie, domani se ne sta sulle sue, concedendo il minimo sindacale di lievitazione ;)

E ora la comunicazione di servizio: dlin, dlon, si avvisano i gentili passanti, amici e conoscenti che  il blog va in pausa per un po'. Le ricette tornano a settembre ma non è detto che ogni tanto non compaia una foto o due nei momenti di particolare ispirazione (e di connessione internet stabile).
Buona estate a tutti,
Annamaria.


***

{Cinnamon Rolls con lievito madre} x20


-Primo impasto:
130g lievito madre
130g farina manitoba
60ml latte tiepido


Sciogliete il lievito madre nel latte tiepido, aggiungete la farina e mescolate accuratamente.
Trasferite in una ciotola leggermente unta di burro, coprite con pellicola trasparente e lasciate lievitare per 12-15 ore.


-Impasto finale:
Il lievitino
70g burro
2 uova medie
100g zucchero di canna
525g farina manitoba
100g farna integrale
1 cucchiaino lievito per dolci
1/2 cucchiaino bicarbonato
un pizzico di sale


-Ripieno:
 50g burro fuso
50g zucchero di canna
4 cucchiai cannella in polvere
100g cioccolato fondente 70%

 Mescolate il latte con lo zucchero di canna e scaldate a fuoco basso per far sciogliere lo zucchero. Togliete dal fuoco quando il latte è tiepido.
Setacciate le farine, il sale, il lievito per dolci e il bicarbonato e mettete da parte.
Rompete le uova e sbattetele con una forchetta in un piattino.
Tagliate il burro in pezzetti piccoli.
In una ciotola capiente sciogliete il lievitino in metà latte, aggiungete le uova sbattute, il latte rimanente e la farina. Aggiungete per ultimo il burro a pezzettini e impastate bene.
Trasferite l'impasto su una spianatoia infarinata e lavorate per alcuni minuti finché diventa liscio ed elastico. Se è necessario aggiungete un altro poco di latte un cucchiaio alla volta.
Lasciate lievitare in una ciotola leggermente unta di burro e coperta per almeno 2 ore.
Lavorate l'impasto per un minuto, dividetelo in due parti e stendete ogni parte in un ovale alto circa 1 cm.

Spennellate gli ovali con il burro, mescolate lo zucchero di canna con la cannella e spargete su tutta la superficie. Spezzettate il cioccolato con il coltello e distribuite in maniera uniforme.
Arrotolate l'impasto e tagliate delle rondelle larghe circa 4-5 cm.
Posizionate in una teglia lasciando un po' di distanza tra una rondella e l'altra, lasciando spazio per la lievitazione.
Lasciate lievitare per 2 ore circa, ma con un clima freddo la lievitazione può arrivare fino alle 4 ore.
Spennellate con il burro rimanente e infornate a 200°C per 25 minuti.
Lasciate raffreddare prima di servire.




*** 

{Sourdough Cinnamon (and Chocolate) Rolls}x20

 -Levain dough:
 130g sourdough starter
130g Manitoba flour
60ml lukewarm  milk

Dissolve sourdough starter in lukewarm milk, add the flour and mix thoroughly. Transfer the dough in a large bowl lightly greased with butter, cover with plastic wrap and let rise for 12-15 hours.

-Final dough:
Levain 
70g butter

2 medium eggs
100g Muscovado cane sugar
525g Manitoba flour
100g whole wheat flour
1 tsp baking powder‎ 
1/2 tsp baking soda
pinch of salt

-Filling:
 50g melted butter
50g Muscovado cane sugar
100g chocolate 70%
4 tbsps ground cinnamon 


Mix the milk with sugar and heat over low heat to dissolve the sugar. Remove from heat when the milk is lukewarm. Sift flour, salt, baking powder and baking soda and put aside.Break the eggs and beat them with a fork on a saucer.Cut the butter into small pieces.In a large bowl melt the levain in half milk, add the beaten eggs, milk and flour remaining. Add to the butter into pieces and knead well.
Let rise in a large bowl lightly greased with butter and covered for at least 2 hours.
Knead the mixture for one minute, split it into two parts and roll out each piece into an oval 1 cm high.
Grease the oval with the butter, cane sugar mixed with cinnamon and sprinkle over the entire surface. 
Chop the chocolate with the knife and spread evenly.Roll up the dough and cut into large slices of about 4-5 cm.
Place in a baking sheet leaving a bit of distance between a roll and the other, leaving room for leavening.
Let rise for about 2 hours, but with a cold climate proofing can be up to 4 hours.Top with the remaining butter and bake at 200°C/392°F for 25 minutes.
Let cool before serving. 

20 commenti :

  1. devo provarli assolutamente, sembrano ottimi :)

    RispondiElimina
  2. Io conoscevo solo quelle, molto meno letterarie, dell'Ikea, ma sono solo con burro e cannella...vuoi mettere queste quanto sono meglio!!!Slurp!!!Bacioni!

    RispondiElimina
  3. ma che meraviglia! li vorrei anche io per una colazione da maga!

    RispondiElimina
  4. Anche la cannella mi ricorda la magia, chissà perché? Buona estate Ann, ci rivediamo a settembre. Un bacio

    RispondiElimina
  5. Noooooooo!!!
    Vuol dire che prima del tuo prossimo post avrò tutto il tempo di imparare a fare i tuoi macarons e forse anche questa sofficiosa bontà alla cannella... O_o'
    Non ci sono più scuse!!! ;)

    RispondiElimina
  6. la cannella!!!.....mmmmm!!! che buona!!!

    buona estate!!!

    ciao

    RispondiElimina
  7. Questa torta è da svenimento....ottima! CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  8. *_* ma che bella questa ricetta!Nn solo gli ingredienti ma anche la lavorazione...davvero brava!

    E grazie anche di esser passata da noi...^_^ sei stata carinissima!

    RispondiElimina
  9. grazie del dolce e buone vacanze

    RispondiElimina
  10. Ciao!!! Ecco per te il primo numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!
    Per sfogliarlo gratis clicca qui:

    http://www.openkitchenmaga​zine.com/

    Puoi seguirci anche su Facebook cliccando qui:

    http://www.facebook.com/openkitchenmagazine

    Un abbraccio,
    Claudia Annie Carone, creative manager di OPEN KITCHEN MAGAZINE

    ps: ci farebbe molto piacere se tu potessi condividere i link con i tuoi amici! Te ne saremmo grati! :)

    RispondiElimina
  11. Ci rivediamo al tuo ritorno virtuale. Buone ferie!

    RispondiElimina
  12. Wow, chissà che profumo delizioso!

    RispondiElimina
  13. Ciao, ho scoperto adesso il tuo blog. Penso sia tra i più belli, raffinati ed originali che io abbia visto sin'ora ... a mio modestissimo parere.
    Fantastiche queste tortine. Intanto ti auguro buon preoseguimento di ferie o buon ritorno se leggi al tuo arrivo (e contestualmente alla mia partenza credo..) a presto!
    Mi aggiungo molto volentieri ai tuoi follwer così mi tengo aggiornata sulle delizie che ci riserverai

    RispondiElimina
  14. Ci vediamo a settembre allora... grazie per averci lasciato questa SPLENDIDA torta! E' meravigliosa! Un abbraccio

    RispondiElimina
  15. ma quanto è bella, morbida e golosa? aspetta che mi ci tuffooo!

    RispondiElimina
  16. devono essere favolosi.. adoro quelle paste soffici, lievitate!! piacere di conoscerti cara.. a presto e intanto mi unisco trai tuoi lettori!ciao baci

    RispondiElimina
  17. Annina, le tue ricette sono fantastiche *_* Quelle di HP, o mio dio! DEvo assolutamente provarle, fai venire la bavetta solo a leggerle!

    Le introduzioni tratte dai libri sono sempre molto apprezzate *_*

    RispondiElimina
  18. Ottime ricette e complimenti per il blog, molto elegante!

    RispondiElimina
  19. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina

{Blog Etiquette}
I commenti sono moderati perché qui:
non si urla scrivendo in maiuscolo
non si spamma
non ci si comporta con malagrazia verso gli altri lettori
si esprimono le proprie idee educatamente
si sta composti a tavola